Il risparmio di energia nel soffiaggio delle materie plastiche è la chiave per ottenere grandi risultati e porta un notevole risparmio in termini di costi, che avvantaggiano l'azienda in ogni aspetto.

Oggi più che mai, i fornitori di bottiglie o contenitori soffiati sono messi alla prova dalla continua ricerca dell'ottimizzazione dell'efficienza energetica, anche a causa della domanda sempre più alta di beni economicamente sostenibili.

La maggior parte dei costi energetici legati alla produzione di materie plastiche sono determinati dai tipi di macchine soffiatrici attualmente in uso: per questo motivo, è importante valutare la migliore tecnologia disponibile, scegliendo la soluzione che garantisce la massima qualità e fattibilità.

 

Soffiatrice idraulica vs. soffiatrice elettrica

Nella maggior parte dei casi, i produttori utilizzano una soffiatrice idraulica nel loro stabilimento, ancora diffusa in commercio grazie alla durata e all'alto grado di affidabilità che garantisce. Per esempio, la vita utile delle macchine a estrusione soffiaggio Techne solitamente supera i 20 anni.

Questa caratteristica si è rivelata da sempre un vantaggio competitivo per tutti i nostri clienti, poichè potevano contare su un prodotto di lunga durata e pianificare così la loro produzione con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Il vantaggio principale di una soffiatrice idraulica è semplice: continua a funzionare per molto tempo. Tuttavia, questa tecnologia è anche soggetta all'obsolescenza e questo è particolarmente vero quando si tratta di riqualificazione per il risparmio energetico e di nuovi standard di sostenibilità.

Pertanto, la soluzione per l'efficienza energetica è la migrazione da una macchina soffiatrice basata su un sistema idraulico a uno elettrico.

Una soffiatrice completamente elettrica può aiutare a gestire i costi energetici riducendo: 

  • Consumo energetico;
  • Alimentazione aria/acqua per il raffreddamento della macchina;
  • Materiale plastico estruso grazie a una migliore regolazione del parison;

Il riciclaggio della plastica è la chiave per ridurre i costi e l'impatto, inoltre l'assenza del sistema idraulico nella tecnologia elettrica rende molto più facile raggiungere una produzione sostenibile.

I numeri confermano che il risparmio si traduce in efficienza energetica e i miglioramenti tecnologici in ottimizzazione produttiva.

 

Quanto si può effettivamente risparmiare alla fine di un mese produttivo usando una soffiatrice elettrica invece di una o più idrauliche?

Techne fornisce un'analisi del piano di efficienza attraverso la sostituzione della tecnologia idraulica con una soffiatrice a estrusione elettrica.

 

Scarica la brochure per saperne di più su questo argomento.

download brochure
Scopri di più

Per ricevere una consulenza mirata, ti chiediamo di compilare il modulo sottostante